Execution Services

 

La Divisione Brokerage di Banca Akros offre alla propria clientela l'accesso ai principali mercati azionari, obbligazionari e degli strumenti derivati, sia domestici che internazionali, direttamente o tramite brokers.
Insieme all’attività di execution vengono inoltre offerti gli studi del team di analisti di Banca Akros (analisi fondamentale azionaria, analisi tecnica, ricerca macroeconomica) anche grazie al network ESN, di cui è stata una delle istituzioni fondatrici.

L'attività di "execution services" si fonda su innovazione e specializzazione nei mercati finanziari e su una radicata operatività domestica, ampliata nel corso degli anni con un forte sviluppo delle attività sui principali mercati internazionali. Si caratterizza per l'utilizzo di un approccio fortemente "client oriented", per offrire alla clientela il miglior servizio in termini di flessibilità di prodotto e di liquidità, di ricerca e analisi finanziaria.
Il portafoglio clienti della Divisione Brokerage comprende investitori istituzionali (mutual funds, hedge funds, OICV, assicurazioni, banche)  e imprese di medio-grande dimensione.


Banca Akros  si posiziona nel 1H2020 al quarto posto tra gli intermediari italiani ed esteri attivi sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana, con una quota di mercato pari al 9,21%. Banca Akros si colloca altresì al terzo posto sul mercato dei Certificates (SEDEX) e degli ETF (ETFPLUS), con una quota di mercato rispettivamente del 20,46% e del 12,30%, quest’ultima anche grazie al contributo di SABE ETF, il sistema proprietario per la ricerca automatica della best execution dinamica rispondente ai dettami di MIFID II, al servizio della clientela.

Sul Mercato AIM-Italia, il mercato delle PMI, notevolmente cresciuto negli ultimi anni, la Banca si posiziona al quarto posto con una quota di mercato dell’11,25%.

È positivamente proseguita l’operatività anche sul mercato Equiduct, gestito da Böerse Berlin dove Banca Akros si conferma il primo operatore italiano.

La Banca ha confermato la prima posizione assoluta nell’intermediazione in conto terzi sul reddito fisso quotato con una quota di mercato del 20,61%.

In termini di volumi intermediati in conto terzi sul reddito fisso, nel primo semestre 2020 la classifica elaborata da Assosim posiziona Banca Akros al primo posto sui seguenti mercati: DomesticMOT, EuroMOT, ExtraMOT e HiMTF, con quote di mercato rispettivamente pari al 19,88%, al 28,28%, al 27,63% e al 36,06%. Al secondo posto sul mercato EUROTLX con una quota di mercato del 19,74%. 

Mappa Sito

  Global Markets

  Brokerage

  Corporate & Institutional Banking

  Investment Banking

  Analisi Finanziaria

    La Banca

    Il Gruppo