Banca Akros agisce in qualità di intermediario abilitato nel programma di acquisto di azioni ordinarie Saipem

Saipem ha conferito il mandato di intermediario abilitato a Banca Akros nel programma di Buy-Back deliberato dall’Assemblea degli Azionisti il 29 aprile 2020.

Il Programma ha ad oggetto l’acquisto di azioni proprie per:

  • l’attribuzione 2020 del Piano di Incentivazione di Lungo Termine 2019-2021, per un numero massimo di 17.090.920 azioni proprie e per l’importo massimo di Euro 93.000.000;
  • l’attribuzione 2021 del Piano di Incentivazione di Breve Termine 2021-2023, per un numero massimo di 918.150 azioni proprie e per l’importo massimo di Euro 17.200.000.

L’operazione conferma il ruolo di Banca Akros come partner di riferimento per le operazioni di Buy-back.

Per ulteriori informazioni leggi il comunicato stampa di Saipem.

Corporate Broking & Specialist
Banca Akros
Corporate Broking & Specialist

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai fogli informativi disponibili presso le filiali della banca e sul sito nella sezione Trasparenza.