BANCO BPM: Ratings

Milano – Verona, 24 gennaio 2017 – Si informa che, in data odierna, Fitch Ratings, a seguito della fusione tra Banco Popolare e Banca Popolare di Milano, divenuta efficace il 1° gennaio 2017, ha ritirato i rating in precedenza assegnati singolarmente alle due banche. Inoltre, Fitch ha anche confermato e poi ritirato i rating precedentemente assegnati alle controllate Banca Aletti e Banca Akros. Per ulteriori informazioni si rimanda al comunicato stampa pubblicato da Fitch Ratings.

Pertanto, il Banco BPM risulta attualmente coperto dalle agenzie di rating Moody’s Investors Service e DBRS, che hanno pubblicato la loro valutazione sul nuovo Banco BPM rispettivamente in data 03 e 05 gennaio 2017.

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai fogli informativi disponibili presso le filiali della banca e sul sito nella sezione Trasparenza.