Gruppo Hera, tramite la controllata Acantho, e Ascopiave acquisiscono il 92% di Asco Tlc

Banca Akros ha ricoperto il ruolo di advisor finanziario degli acquirenti.

Il Gruppo Hera, tramite la controllata Acantho, e il Gruppo Ascopiave, in partnership con quote rispettivamente del 40% e del 60%, si sono aggiudicate la procedura ad evidenza pubblica indetta da Asco Holding per la cessione del 92% delle azioni di Asco TLC detenute dalla stessa Asco Holding e dalla C.C.I.A.A. di Treviso-Belluno.

 

ASCO TLC S.P.A., società attiva dal 2001 nella prestazione di servizi ICT principalmente a clienti corporate e pubbliche amministrazioni, dispone di una rilevante rete territoriale di proprietà, dislocata in Veneto e Friuli-Venezia Giulia per oltre 2.200 km di dorsali di fibra ottica, 56 ponti di diffusione radio e 24 centrali xDSL in unbundling ed eroga i propri servizi a oltre 2.700 clienti.

Banca Akros ha assistito il Gruppo Hera, tramite Acantho, ed Ascopiave nella predisposizione dell’Acquisition business plan e della Fairness opinion.
Il nostro team che ha seguito l’operazione è composto da Gianluca Magnani – Head of Diversified Industries, dal Vice President Luca Pezzuti e dall’Analyst Gian Marco Melani.

Corporate Finance Mergers & Acquisitions Aziende
Banca Akros
Corporate Finance Mergers & Acquisitions Aziende

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai fogli informativi disponibili presso le filiali della banca e sul sito nella sezione Trasparenza.