Fusione per incorporazione di Linkem Retail in Tiscali: nasce un importante operatore nazionale nel settore delle telecomunicazioni italiane nel mercato fisso e ultrabroadband

Banca Akros ha assistito Linkem S.p.A. e Linkem Retail S.r.l. in qualità di advisor finanziario esclusivo

Il 26 aprile 2022, le Assemblee degli Azionisti di Linkem Retail S.r.l. e Tiscali S.p.A. hanno approvato il progetto di fusione per incorporazione di Linkem Retail S.r.l. in Tiscali S.p.A a seguito del quale Linkem diverrà titolare di una partecipazione pari a circa il 61% del capitale sociale di Tiscali. L’atto di fusione è stato stipulato in data 22 luglio ed avrà efficacia il 1 agosto 2022.

Nasce il quinto operatore nazionale nel mercato fisso e primo nel segmento degli accessi ultrabroadband nelle tecnologie FWA e FTTH con una quota di mercato complessiva del 19% circa.

Banca Akros ha assistito Linkem S.p.A. e Linkem Retail S.r.l. in qualità di advisor finanziario esclusivo, rilasciando anche una fairness opinion sulla congruità dal punto di vista finanziario del rapporto di concambio relativamente alla fusione per incorporazione di Linkem Retail, società interamente controllata da Linkem (operatore 5G leader in Italia nel settore della banda ultralarga wireless e quinto operatore del mercato fisso), in Tiscali S.p.A., quotata all’Euronext Milan, Smart Telco con la maggior copertura di fibra a disposizione in Italia.

L’operazione si inserisce nell’ambito di un più ampio progetto volto ad integrare in un’unica realtà societaria e commerciale il Gruppo Tiscali e il ramo retail del Gruppo Linkem al fine di sviluppare significative sinergie industriali, consolidare e rafforzare la posizione di mercato, nonché favorire le relazioni industriali tra soggetti che operano in settori affini. Tale progetto è volto, altresì, a valorizzare le opportunità di mercato e di sviluppo connesse all’implementazione del PNRR grazie all’offerta di servizi fissi, mobili, 5G, cloud e smart city dedicati a famiglie, imprese e pubbliche amministrazioni.

L’operazione conferma l’attenzione di Banca Akros e del Gruppo Banco BPM nel supportare le aziende operanti nel settore delle telecomunicazioni.

 

Corporate Finance Mergers & Acquisitions Aziende
Banca Akros
Corporate Finance Mergers & Acquisitions Aziende

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai fogli informativi disponibili presso le filiali della banca e sul sito nella sezione Trasparenza.