Tikehau Capital entra nel capitale di Euro Group Laminations

Banca Akros ha ricoperto il ruolo di advisor finanziario esclusivo dell’acquirente.

Tikehau Capital è lieta di annunciare di aver siglato un accordo vincolante per l’ingresso nel capitale di Euro Group Laminations, società leader nel produzione di statori e rotori per motori e generatori elettrici, con una quota di minoranza pari al 30%, mediante aumento di capitale riservato. L’operazione conclusa a termine di un lungo processo di selezione, prevede un aumento di capitale riservato a sostegno della crescita e dell’ulteriore espansione nel segmento veicoli elettrici in Italia e all’estero.
Euro Group Laminations, con headquarter a Baranzate (MI), è leader mondiale nella produzione dei due componenti – lo statore ed il rotore – che costituiscono la base nella costruzione di ogni motore o generatore elettrico. Con un organico di quasi 2.000 dipendenti, sette impianti produttivi in Italia e cinque all’estero (Messico, Stati Uniti, Cina, Russia e Tunisia) ed un fatturato consolidato di 404 milioni di Euro nell’esercizio 2019, Euro Group Laminations rappresenta oggi una delle realtà italiane più dinamiche e brillanti nel panorama mondiale della componentistica hi-tech per macchine elettriche rotanti.
Banca Akros ha ricoperto il ruolo di advisor finanziario esclusivo di Tikehau Capital.
L’operazione conferma il ruolo di Banca Akros come player di riferimento nel segmento M&A mid-market in Italia e partner dei principali fondi di private equity attivi nel segmento mid-cap.

Corporate Finance Mergers & Acquisitions Aziende
Banca Akros
Corporate Finance Mergers & Acquisitions Aziende

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai fogli informativi disponibili presso le filiali della banca e sul sito nella sezione Trasparenza.