Operazione di cartolarizzazione “Green” di Glennmont REBS Fund

Banca Akros ha agito in qualità di Arranger nell’innovativa operazione di cartolarizzazione “Green” di Glennmont REBS Fund.
I proventi dell’emissione dei Green Asset Backed Securities sono stati utilizzati per rifinanziare l’acquisizione, da parte di Glennmont REBS Fund, di un portafoglio di contratti di finanziamento in project finance erogati da una banca italiana e destinati alla realizzazione di impianti solari ed eolici in Italia, con capacità installata totale di 110 MW.

Banco BPM attraverso l’attività svolta dalla direzione Istituzionali, Enti e Terzo Settore ha agito nel ruolo di Senior Noteholder.
L’operazione conferma l’importanza della cartolarizzazione come innovativo e versatile strumento di funding per portafogli di crediti e progetti “green” consentendo un ampliamento delle fonti di finanziamento e della base di investitori interessati.

Leggi l’articolo su ansa.it

Leggi il comunicato stampa

Securitisation & Structured Solutions
Banca Akros
Securitisation & Structured Solutions

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai fogli informativi disponibili presso le filiali della banca e sul sito nella sezione Trasparenza.